Home Apple Apple trova una soluzione per lo sblocco del dispositivo con la mascherina

Apple trova una soluzione per lo sblocco del dispositivo con la mascherina

58
0
CONDIVIDI

Con l’aggiornamento beta di iOS 13.5, Apple ha reso il processo di sblocco dello smartphone più rapido. In questo modo, non ci saranno ritardi quando gli utenti indosseranno una maschera, qualcosa che è diventato ormai comune in questi giorni a causa del coronavirus.

 Per ovviare al problema del mancato riconoscimento facciale, il nuovo aggiornamento consente agli utenti di accedere direttamente al campo del passcode scorrendo verso l’alto dalla parte inferiore della schermata Home. In questo modo, gli utenti non saranno tentati di rimuovere la mascherina, operazione pericolosa, solo per far riconoscere i tratti facciali al proprio iPhone.

Inoltre, ora sarà anche possibile autenticare gli acquisti con il passcode su app precedentemente impostate per mappare i volti a scopo di verifica. Sebbene questo nuovo protocollo sia attualmente disponibile solo per gli utenti beta, sarà ampiamente disponibile quando iOS 13.5 verrà distribuito a tutto il pubblico nelle prossime settimane.

fonte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome